Come proteggere i nostri capelli durante l’estate

Tutte noi attendiamo con ansia l’estate per goderci, il mare, il sole, ma spesso ci dimentichiamo di proteggere nel modo giusto la nostra chioma.

Quest’anno organizziamoci per tempo e non facciamoci trovare impreparate!

 

I nostri capelli sono formati dalla corteccia, che racchiude in sé le proteine ed il pigmento, e la cuticola che lo protegge esternamente. Il sole, come il calore degli strumenti tecnici, tende a provocarne il sollevamento e l’apertura, facendovi penetrare i raggi UVA e UVB.

Questo processo tende a rendere i capelli più aridi, disidratati e depigmentati, ma, niente paura, con i giusti prodotti, è possibile ovviare a queste problematiche e donare nuova forza alla chioma.

 

Come possiamo preservare al meglio il colore, la luminosità e la struttura dei nostri capelli?

 

Esistono prodotti specifici, dallo shampoo al conditioner, che aiutano a chiudere e lisciare le cuticole del capello, fornendo inoltre, la giusta idratazione e morbidezza.

Non solo, è fondamentale usare, quando andiamo al mare o stiamo all’aria aperta, uno spray protettivo, in grado di creare, attorno allo stelo del capello, una pellicola di protezione contro gli agenti atmosferici esterni, evitando il danneggiamento.

Le protezioni solari per capelli possono essere principalmente di due tipi:

  • a base oleosa, indicati soprattutto per chi ha capelli grossi o medio-grossi;
  • a base acquosa o lattiginosa, con una texture più leggera, consigliati per chi ha
    capelli fini, in grado di idratare senza appesantire.

Bastano pochi accorgimenti per preservare la bellezza e la salute dei nostri capelli, se avete dubbi o domande, non esitate a contattarci per richiedere una consulenza gratuita, saremo lieti di aiutarvi a scegliere il trattamento più adatto alle vostre esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *